Grazie!

Un ringraziamento a coloro che hanno partecipato all’appuntamento del Panino con il filo rosso, e che con il loro contributo benefico ci hanno permesso di fare una donazione all’Ospedale Pediatrico Meyer, da noi indirizzata per il progetto di acquisto di un macchinario di alta tecnologia per la diagnosi prenatale. Al prossimo appuntamento..

'ino personale cercasi

Ci stiamo riorganizzando…da qualche mese abbiamo modificato gli orari, le vostre esigenze sono cambiate, il nostro modo di lavorare si è evoluto…si rende quindi necessario cercare delle nuove figure, dei nuovi collaboratori con cui fare questo nuovo percorso insieme. Chi di voi fosse interessato, oppure se conoscete qualcuno che pensate faccia al caso nostro, scriveteci…

Eccoci..!

In questi giorni stanno arrivando veramente un sacco di cose buone: partiamo con i Panettoni di Matteo Terreno da Mondovì, un trionfo di genuinità e gusto che meritano sicuramente un’assaggio, ed a fargli compagnia ci sono anche quelli del nostro fornaio Stefano Cirri, ottimi, quelli gustosissimi di Andrea Bianchini al cioccolato e all’olio di oliva…

Tornati a bottega..

Tornato alla quotidianeità, che comunque a me piace molto, ma come avevo anticipato prima di partire con un rapporto con il cibo sicuramente diverso e più evoluto rispetto a quando sono partito, e con un bagaglio di esperienza veramente notevole. In Giappone stanno uscendo alcuni articoli e recensioni dei due eventi sul pan’ino, eccone qui…

Il manzo di Kobe

Dopo Kyoto sono rientrato un giorno a Tokyo, e ne ho approfittato per provare due cose che mi rimanevano da assaggiare…il famosissimo e costosissimo manzo di Kobe e la cucina shabu-shabu. Ne riparleremo con piu’ calma, mi sto avviando verso l’aeroporto, fine della gita…e per chiudere in bellezza stamane (giovedi) alle quattro sono tornato al…

E ora Kyoto…

Finito l’evento sono salito al Ristorante GuidoperEataly ad assaggiare qualche magnifico piatto dello Chef Enrico Panero con un bel bicchiere di Borgogno…ci voleva…complimenti ad Enrico, giovanissimo ma gia’ con un gran talento, ne sentirete parlare! La domenica partenza per Kyoto, ad ammirare i magnifici colori autunnali che la natura offre in questo periodo, e per…

'ino da Eataly-Tokyo

Eccoci, evento sul pan’ino. Il pubblico presente erano tutti giapponesi appassionati e curiosi del cibo italiano (si pagavano 5.000 yen, circa 37,00 euro) ed alcuni giornalisti ed editori di riviste enogastronomiche. Una chiaccherata di una mezzoretta (con traduttrice, chiaramente) per raccontare la nostra filosofia ed il nostro modo di lavorare, cercando di non essere troppo…