A cena da Oliviero

Vi volevamo segnalare una simpatica iniziativa del nostro amico Francesco Altomare del Ristorante Oliviero, in via delle Terme a Firenze.

Cena di Chiusura

Ristorante Oliviero
il giorno 30 luglio alle ore 20,30 si terrà la consueta cena di chiusura prima della vacanze estive; menù completo, ma a sorpresa, € 35 vino e acqua inclusi
R.S.V.P. entro il 23 luglio a questo indirizzo e-mail: office@metrooffice.it

E' tornata la porketta di tonno!

Dopo mesi di attesa finalmente Paolo de Il Gusto Etrusco di San Vincenzo ha riaperto il laboratorio ed il suo nuovo Ristorante Askos, in Corso Vittorio Emanuele II 10, e quindi è tornata la mitica Porketta di tonno ed il lonzino di tonno, mentre nei prossimi giorni ci sarà anche qualche novità, tra cui la finocchiona di mare…

Il panino Fabien

Se venite a trovarci potrete assaggiare il panino che ha preparato il nostro amico Fabien (chi non lo conosce vada su http://fabien.wordpress.com/) con fette di pane toscano, il prosciutto cotto in forno di Eudoro (appena arrivato, buonissimo…), formaggio caprino fresco, insalata e la mostarda mediterranea del Cecchini.
Assolutamente da provare, e adattissimo alla stagione, grazie fabien!

L'aperitivo di giovedì 17 con il panino con il rosbiff

Conoscete sicuramente la storia del Conte di Sandwich, John Montagu, che per non interrompere le sue partite a carte si faceva servire al tavolo due fette di pane imbottite di roast-beef, e da qui si dice sia nato il primo panino della storia…
allora alcuni giorni fa in compagnia del macellaio Dario Cecchini ci siamo detti…perchè non servire quello che è il panino più antico e più classico della storia?
Ecco fatto: qualche fetta di arrosto di manzo preparato da Dario, due fette di pane imbevute nel suo sughino, e a piacere un pò di salsa verde oppure di salsa senape.
Giovedì 17 durante il nostro aperitivo se volete assaggiarlo serviremo il mitico panino con il rosbiff!!
Appuntamento allora giovedì sera dalle 19,00 alle 21,00. Prezzo della serata 10 euro

Cosa c'è di buono…

In questi giorni al mercato ci sono degli ottimi meloni, e noi li stiamo proponendo in abbinamento al nostro gorgonzola oppure sotto forma di carpaccio, tagliato a fette sottili e condito con olio, pepe e sale, e volendo anche con qualche goccia di aceto balsamico, provare per credere…
altrimenti ci sono già i primi fichi, e non sono niente male…e qui l’abbinamento che preferiamo è quello classico con il salame toscano, che buono…
mentre un’altra cosa che ci piace tanto, è mettere qualche fetta sottilissima di Lardo di Colonnata sul pane caldo, e lasciarle sciogliere in bocca insieme alla freschezza di un pò di pomodoro fresco, e se volete anche una foglia di menta o di basilico…
questo e altro, vi aspettiamo!

I consumi dei panini agli Autogrill

Ho ripreso in mano i giornali…e su La Repubblica di sabato scorso, in prima pagina si parlava di un’indagine sui consumi dei panini agli Autogrill, dalla quale emergeva che quelli di fascia media, prezzo 3,90 euro (il Fattoria per intendersi..) erano in drastico calo, a vantaggio di quelli di fascia bassa, 2,70 euro, che sono in incremento del 7% e i più consumati in termini numerici, ma udite, udite, la fascia in grande aumento, +37%, è quella dai prezzi più alti, 4,50 se non ricordo male, dove viene enfatizzato il fatto che siano preparati con prodotti tipici I.G.P, quindi si presuppone di maggior qualità…
alla fine comunque emerge quello che ormai è un fenomeno assai diffuso in tutti i tipi di consumi, e cioè che la fascia intermedia è quella che soffre decisamente di più, e la forbice si sta sempre più allargando tra prodotti che principalmente devono soprattutto costare poco, e prodotti dove invece si ricerca maggiormente gusto e qualità, e si è quindi disposti a spendere qualcosa in più…

Ricominciamo a scrivere…

Ebbene sì, la latitanza dal blog è perchè dopo un’anno e mezzo che è aperto ‘ino mi sono preso una vera vacanza, in tutti i sensi: dieci giorni in Corsica vissuti con grande semplicità e una gran voglia di essere selvaggi, per non dire primitivi…quindi chiaramente niente computer, niente giornali, tv manco a parlarne, e con il cellulare acceso ma utilizzato al minimo, solo per le vere necessità…
si può fare, si può fare…e comunque è bello riprendere la mia amata quotidianità!

L'aperitivo da 'ino adesso è il giovedì

Nei mesi di luglio e agosto l’Aperitivo d’autore che solitamente facciamo il venerdì sera, sarà invece il giovedì.
Ricordatevi quindi da giovedì 3 luglio, dalle 19,00 alle 21,30 l’aperitivo da ‘ino.
Vi ricordiamo inoltre che adesso la sera chiudiamo alle 20,00 e il lunedì siamo aperti tutto il giorno.