L'arancia nel panino

Ogni tanto, lo sapete, ci divertiamo a sperimentare nuovi abbinamenti e nuove ricette: in questi giorni ci sono arrivate direttamente da Ribera, in Sicilia, delle magnifiche arance, che stiamo proponendo in insalata insieme al finocchio, un filo d’olio, una macinata di pepe, e chi lo desidera anche qualche goccia di aceto balsamico…l’abbinamento con la magnifica soprassata di cinta senese di Simone Fracassi è stato immediato, dove grassezza ed acidità si vanno a contrapporre e ad equilibrare in grande armonia, ed il risultato lo potete vedere nella foto, semplicemente stupendo!

Non contenti, abbiamo provato ad abbinare l’arancia anche con la porketta di tonno, due foglie d’insalata, e la senape di Moreno Cedroni…ogni commento è puramente superfluo…

La ricetta del Panino d'Autore di Marco Stabile

Ecco gli ingredienti del panino studiato da Marco Stabile, Chef del Ristorante “Ora d’Aria”, preparato l’altra sera… 

Schiacciata tiepida: croccante

Tarassaco in barattolo “Primitivizia”: acidità, umidità

 Prosciutto Toscano S. Fracassi: sapidità,grasso

Pecorino Marzolino:cremosità,equilibrio

Insalata Lollo: freschezza,dolcezza

Miele di corbezzolo Thun: amaro

 

 

La vera Amatriciana, ecco il kit completo

Ecco un’altra ricetta con i prodotti di ‘ino e la magica collaborazione di Fabien http://fabien.wordpress.com/, sia per la realizzazione che per la foto.

Partiamo dagli ingredienti: prima di tutto il guanciale, il vero protagonista, ed abbiamo utilizzato il battuto di guanciale stagionato di Eudoro (quelli della porchetta, originari di Amatrice), assolutamente speciale ed unico, che proponiamo già in vaschette in atm/sottovuoto nelle dosi necessarie. Come pomodoro, un barattolo di pomodorini di Gragnano “Miracolo di San Gennaro”, e come pasta lo Spaghettone Toscano di Giovanni Fabbri.

Ecco la ricetta, Amatriciana “La Marietta” direttamente da Amatrice:

rosolare in una padella il guanciale a cubetti con poco olio extravergine di oliva, appena ben rosolato fare sfumare con un bicchiere di vino bianco, aspettare che evapori il vino e mettere il pomodoro e un pezzettino di peperoncino e far andare sul fuoco per circa 15-20 minuti. Scolare la pasta e saltarla nella stessa padella con il sugo. Il pecorino va messo in padella a fuoco spento e poi sul piatto per servirla in tavola. Da evitare assolutamente cipolla o aglio.

Giovedì 15, da 'ino Aperitivo con il Cuoco

Giovedì 15 novembre dalle ore 18.30-19 

“APERITIVO CON IL CUOCO”

Dalle 18:30 sarà possibile gustare il “panino d’autore” creato dallo chef Marco Stabile del Ristorante Ora d’Aria (via Ghibellina 3 C/R).Un modo semplice ed informale per avvicinarsi al mondo dell’alta ristorazione senza perdere il sapore della semplicità, unendo due mondi culinari apparentemente opposti: l’alta cucina e il “cibo da strada”. 

In linea con il concetto di territorialità e di valorizzazione dei prodotti tipici, il panino di Marco Stabile verrà abbinato a due vini della Fattoria Le Sorgenti:  Sghiràs 2005 I.G.T. Bianco (Chardonnay 70% e Sauvignon Blanc 30%) e Gaiaccia 2005 I.G.T. Rosso (Sangiovese 70% e Merlot 30%)

Vi aspettiamo!

Non fatevi impressionare dal nome…

Dopo la Porketta di Tonno e quella di maiale, non potevamo non presentarvi “la Maialata di Tonno”!!

Ebbene sì, immaginatevi la porketta di tonno, però farcita e rivestita con la pancetta di maiale…con quel giusto tocco di grassezza che si fa apprezzare. 

Ottima nella schiacciata calda con un pò d’insalata ed un filo d’olio, altrimenti la salsa senape di Moreno Cedroni, in abbinamento ad un bicchiere di sangiovese oppure ad una bella birra artigianale.

E' arrivato l'olio nuovo!

Stasera il nostro amico Francesco Masiero della Fattoria “Il Peraccio” di Pelago, ci ha portato ad assaggiare il suo olio appena imbottigliato, un monovarietale Frantoio che promette molto bene…venerdì invece ci dovrebbero consegnare le prime bottiglie del Frantoio Pruneti di San Polo in Chianti, non vedo l’ora…

Vi aspettiamo per una bella fettunta e per sapere il vostro parere!

Lasagne di mare

Oggi lasagne di mare de Il Gusto Etrusco di San Vincenzo…ieri abbiamo organizzato insieme un evento presso il negozio di abbigliamento uomo Eredi Chiarini in Via Roma, qui a Firenze, e con l’occasione mi sono fatto preparare un pò di cose, tra cui anche il mallegato di mare e degli spumini di palamita con zabaione di mare!